Poltrone e sedute

Radice

Estetica e filologia del Design: rivive il grande Gigi Radice attraverso l’intervento de La seconda pelle delle cose.

Dormeuse

Tocchi da Maestro e citazioni ad arte: più linguaggi si incontrano per ampliare l’orizzonte del design d’autore.

Materica

L’esplorazione fisica e concettuale di soluzioni materiche inattese come libera interpretazione dell’artigianalità tappezziertistica.

Visual

Trait d’union tra maestri come Milo Manara e Giò Ponti, alla ricerca di un nuovo concept di design.